Italy
Analisi e Prevenzione del Rischio

Analisi e Prevenzione del Rischio

Incendi, esplosioni, atti dolosi, catastrofi naturali rappresentano una minaccia per la sicurezza dei dipendenti, dei beni e dell’esercizio di un’azienda. L’attività di Risk Analysis & Loss Prevention è volta a minimizzare l’esposizione dell’azienda ai rischi di danni al fine di proteggere il patrimonio dell’impresa in accordo con le strategie e gli obiettivi di crescita predefiniti.

Principali Attività

Le principali attività svolte dalla divisione RA&LP sono:

  • l’assistenza del Cliente nel processo di individuazione, valutazione (qualitativa e quantitativa) e gestione del rischio;
  • il supporto al Cliente nella valutazione e scelta dei migliori sistemi di protezione antincendio, furto, rapina e antintrusione in genere, nonché dei fornitori più qualificati;
  • l’organizzazione di Corsi di Gestione della Sicurezza e delle Emergenze, presso l’insediamento del Cliente o altra sede.

Aree di intervento

Le principali aree di intervento, per la quali vengono predisposti studi dedicati, sono:

Metodologia

La predisposizione di studi specifici presuppone la buona conoscenza delle problematiche del Cliente nonché dei suoi obiettivi.

A tale fine, viene utilizzata una metodologia di studio comune a tutte le attività, con eventuali modifiche ed integrazioni in funzione alle specifiche necessità (proprie del Cliente o del settore/attività).

Le principali fasi di questa metodologia sono:

  • inquadramento della struttura organizzativa del Cliente
  • raccolta della documentazione e delle informazioni preliminari
  • definizione dei settori/aree/attività di rischio
  • colloqui con i responsabili dei settori/aree/attività, nonché con il personale direttamente impiegato e/o potenzialmente esposto al rischio individuato (ove necessario e pertinente)
  • effettuazione di sopralluoghi nei vari settori/aree/attività di rischio, ove possibile e pertinente
  • analisi dei dati e delle informazioni anche con l’ausilio di supporti informatici (es. banche dati, programmi di calcolo e/o simulazione)
  • predisposizione di “checklist” di controllo e linee guida (ove necessario ed applicabile)
  • predisposizione di un rapporto contenente le proposte per il controllo e la gestione del rischio (il rapporto viene presentato in bozza al Cliente per i suoi commenti e, solo in seguito, ne viene emessa la versione finale)
  • interventi periodici di “manutenzione” in funzione alle necessità del Cliente.
Richiesta ulteriori informazioni Expand
* Required Fields






  E-mail Error







chiudere modulo

Product/Service Experts