Italy
Corporate Governance - Business Continuity Management

Business Continuity Management

Il Business Continuity Management (BCM) è un processo di gestione olistico volto ad identificare le potenziali minacce per un’organizzazione e gli impatti che queste potrebbero avere sul business. Il BCM fornisce le linee guida per costruire la resilienza organizzativa attraverso una capacità di risposta efficace, che possa salvaguardare le attività che creano valore, la reputazione, il brand e gli interessi dei principali stakeholders.

L’implementazione di un progetto di BCM ha richiesto la creazione di un “sistema” che possa realmente funzionare in caso di emergenza/crisi.

    I punti essenziali del sistema di BCM sono:
  • Capire l’organizzazione – ottenere le informazioni necessarie per definire le priorità dell’organizzazione in termini di attività indispensabili per la sopravvivenza e identificare le risorse critiche per la gestione di tali attività.
  • Definire le strategie di BCM – stabilire come l’organizzazione possa continuare a svolgere le attività critiche a seguito di un evento disastroso.
  • Implementare il sistema di BCM – creare piani dettagliati che possano guidare l’organizzazione, passo dopo passo, nel mantenimento o nel recupero dell’operatività in caso di incidente.
  • Curare esercitazioni, mantenimenti e revisioni – mettere in discussione il sistema di BCM periodicamente per verificarne l’adeguatezza e migliorarne l’efficacia.
  • Sviluppare l’Integrazione culturale – le logiche sottostanti il BCM devono diventare parte integrante dei valori e del modo di ragionare della società per garantire la capacità di prevenire e gestire in maniera omogenea ed efficace eventuali interruzioni del normale flusso di attività.
  • Sviluppare l’Integrazione culturale – le logiche sottostanti il BCM devono diventare parte integrante dei valori e del modo di ragionare della società per garantire la capacità di prevenire e gestire in maniera omogenea ed efficace eventuali interruzioni del normale flusso di attività.

    Le attività del sistema di BCM sono funzionali alla produzione di specifici output considerati da Aon fondamentali. Essi sono:
  • Business Continuity Risk Assessment (BCRA)
  • Business Impact Analysis (BIA)
  • Crisis Communication Plan (CCP)
  • Crisis Management Plan (CMP)
  • Business Continuity Plan(s) (BCP)
  • Testing, exercising & maintaining
Trova sedi internazionali