THE
RISING
RESILIENT

In che modo una cultura della resilienza sta aiutando le aziende a combattere l’incertezza del mondo.

Scarica il report Inizia l'autovalutazione

Durante una pandemia mondiale, le aziende che mettono al primo posto le persone hanno una maggiore probabilità di prosperare. Creando un ambiente lavorativo che fornisca sicurezza, motivazione e un senso di appartenenza, queste aziende sono in grado di sopportare meglio anche la tempesta più violenta. Crescono, con resilienza.

Autovalutazione della
resilienza sul luogo di lavoro.

Il fondamento della resilienza è un programma completo che supporta il benessere fisico, sociale, emotivo, professionale e finanziario della forza lavoro.

Tuttavia gli investimenti in salute e benessere, da soli, non sono sufficienti: per essere realmente resiliente il personale deve sentirsi sicuro al lavoro, in grado di raggiungere il proprio potenziale e deve provare un senso di appartenenza nei confronti dell’organizzazione.

Analizza la performance della tua strategia e capisci se il tuo approccio al benessere sta creando resilienza nel tuo team registrandoti per accedere in anteprima allo strumento di autovalutazione.

Registrati ora

Rising resilient results example

Anche se molte organizzazioni investono nel
benessere del proprio team, poche sono resilienti:

0%

dei dipendenti è resiliente*

0%

non si sente sicuro al lavoro*

0%

non sente di poter raggiungere il proprio potenziale*

*Dati dal sondaggio Rising Resilient di Aon, marzo 2020.

In questo momento l’esigenza più pressante per le aziende è poter contare su una forza lavoro resiliente. Per raggiungere questo obiettivo, le organizzazioni devono rivalutare il proprio approccio alla salute e al benessere della forza lavoro.

Il benessere da solo non è sufficiente. La resilienza richiede una leadership visionaria, un dialogo continuo con la forza lavoro e un programma completo di benessere che supporti esigenze diverse. I vantaggi per i datori di lavoro sono evidenti: solo il 30% dei dipendenti è resiliente, eppure il 93% dei dipendenti resilienti afferma di voler continuare a lavorare per la stessa azienda e l’86% sostiene di essere pienamente motivato sul lavoro. La resilienza della forza lavoro deve essere una priorità fondamentale, non solo perché è importante per i dipendenti, ma anche perché può sbloccare il loro potenziale.

Informazioni che plasmano il benessere sul lavoro

Contattaci

Aon è esperto globale nel fornire soluzioni di consulenza e salute che aiutano a far prosperare le organizzazioni.

Per scoprire come diventare un’azienda che cresce con resilienza contattaci subito.

Il tuo ruolo ricopre più Paesi? (Obbligatorio)



Grazie per averci contattati. I nostri consulenti ti risponderanno appena possibile.